Iris Healthcare

Gestione del diabete più efficace

Iris Hybrid

Il glucometro che integra tutta la tecnologia del sistema a monitoraggio glicemico continuo all’intelligenza artificiale che affianca il paziente per guidarlo in un’esperienza di aderenza terapeutica senza pari.
Sempre connesso a IRIS HEALTH CARE, piattaforma di telemedicina di Alpha Pharma Service ed Emtesys dotata di una control room, il cuore pulsante di tutti i nostri sistemi di telemedicina. Ad ogni misurazione, Iris Hybryd invia i dati alla piattaforma e riceve un feedback in base alle indicazioni terapeutiche del medico specialista, senza ricorrere a un’applicazione per smartphone, aumentando così privacy e sicurezza.

Iris Evolution

Il glucometro IRIS EVOLUTION (certificazione ISO 15197:2015) è in grado di garantire un sistema di monitoraggio efficace della glicemia.
È estremamente facile da usare: è dotato della tecnologia Bluetooth che consente l’invio delle misure della glicemia grazie all’applicazione IRIS HEALTH CARE utilizzabile con gli smartphone con sistema operativo Android o iOS.

IRIS BP103

La Piattaforma, gestisce alcune informazioni basilari come la quantità di carboidrati associati a ciascun pasto, il fattore di correzione, il fattore di sensibilità e il set poit glicemico per ciascun paziente, in modo da calcolare, in corrispondenza di ogni misura pre-prandiale, l’insulina consigliata.
Il paziente ed il medico attraverso la piattaforma IRIS HC e la control room dedicata, sono sempre interconnessi ovvero grazie alla gestione dei valori effettuata dalla piattaforma perseguendo il criterio di medicina predittiva e di precisione, il medico può correggere per tempo la terapia insulinica sulla base degli effetti.

TELEMEDICINA: GESTIONE IN REAL TIME DEI RISULTATI

La piattaforma IRIS HEALTH CARE è in grado di calcolare e segnalare l’Average Daily Risk Range (ADRR), l’indice giornaliero che predice il rischio di iper e/o ipoglicemia.

LA GESTIONE DEL DIABETE DIVENTA PIÙ EFFICACE

Utilizzando IRIS HEALTH CARE il medico ha la possibilità di monitorare le misurazioni in tempo reale, verificare – ed eventualmente correggere – la terapia e inviare messaggi personalizzati al paziente. Il farmacista può rendere immediata la mediazione farmacista-diabetico. Il caregiver può orientare l’aiuto in maniera più efficace.